Who are you guys?

Auto usate nissan qashqai torino



. e non perdere le altre 70 nella terza gallery del Day 1!

Settembre è per tradizione un mese "caldo" per gli appassionati di auto, dal momento che ad anni alterni vanno in scena il Salone di Francoforte e quello di Parigi. Quest'anno come saprete tocca alla capitale francese far battere il cuore a chi ha il virus delle quattro ruote nelle vene e noi naturalmente in questo momento siamo a Parigi, in mezzo agli stand di un evento davvero ricco di novità.

La maggior parte ve le abbiamo anticipate già nelle scorse settimane, ma non mancano comunque le sorprese. Per tutte resta l'emozione di osservare finalmente dal vivo, anche nei dettagli, quelle vetture che fino ad ora avevamo visto solo in fotografia.

Per quanto riguarda le novità esposte, il Salone di Parigi conferma ulteriormente una tendenza da tempo: la lenta agonia delle berline tradizionali a tre volumi. Di fatto l'unica novità in questo segmento è rappresentata dall'inedita Ford Mondeo e dalla Honda Legend . oltre ad alcuni aggiornamenti di modelli già esistenti. La grande maggioranza delle novità, però, ha riguardato ancora una volta le compatte a due volumi dei segmenti C e B, le monovolume, i SUV e le sportive.
Tra le prime segnaliamo il debutto, attesissimo, della Volvo C30 e della Kia cee'd, ma anche della Toyota Yaris TS e della Mini II . I SUV, invece, parlano soprattutto tedesco (BMW nuova X5 e Audi Q7 V12 TDI ) e giapponese (Nissan Qashqai ), mentre tra le monovolume spicca il restyling di VW Touran e Citroen C4 Picasso .
E le sportive? Non vorremmo apparire di parte, ma regina indiscussa del Salone di Parigi in questa categoria è certamente l'Alfa Romeo 8C Competizione . Per chi cerca qualcosa di più confortevole, comunque, c'è anche la nuova generazione di Mercedes CL . mentre sul fronte delle sportive "popolari" è da ricordare il debutto della Honda Civic Type R .

E le concep car? Naturalmente ci sono anche loro, ma su questo fronte si respira tanta voglia di concretezza: la maggior parte, infatti, prefigura in modo più o meno attendibile dei modelli destinati effettivamente ad arrivare nelle concessionarie nei prossimi 12-24 mesi. E' il caso ad esempio di VW Iroc . Ford Mondeo SW e Peugeot 207 Epure e Lancia Delta HPE .
In piacevole controtenza, invece, il gruppo PSA, che nel Salone di casa propone ben due sogni destinati a rimanere tali, ma non per questo meno suggestivi: la Peugeot 908 RC e la Citroen C-Metisse .

A corredo di queste righe trovate le prime immagini del Salone, ma restate collegati: già nelle prossime ore seguiranno nuovi aggiornamenti con altre spettacolari fotografie!